Villa De Grecis rinasce

Alla fine del Settecento, quando la famiglia de Grecis si trasferì a Bari, ne fece la sua residenza estiva e le signore seguendo le buone abitudini dei tempi, aprivano i saloni del piano terra e ricevevano nobili ospiti provenienti da Bari e da tutta la Puglia.

Durante la seconda guerra mondiale, fu confiscata dai fascisti e successivamente da inglesi e americani che con le loro camionette militari all’interno dei saloni per le feste, ne hanno distrutto i preziosi mosaici sui pavimenti.

Nel corso degli anni, nel rispetto della struttura originaria, furono apportati diversi ampliamenti e migliorie.

Oggi dopo tanti anni Villa De Grecis rinasce per tornare ad accogliere amici ed ospiti. Nuove vesti, ancora più eleganti, per diventare luogo di riferimento e di elezione per ogni genere, ricevimenti ma anche grandi eventi culturali e artistici.

Un pezzo di storia gelosamente e pazientemente custodito che rivive, tra antico e moderno, nel presente della nostra città di Bari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...