Palazzo Fizzarotti

Uno dei più “preziosi” palazzi di Bari, ubicato al centro del quartiere Murat in Corso Vittorio Emanuele II, Palazzo Fizzarotti è di stile gotico-veneziano, a testimoniare l’influenza che la Serenissima ebbe sulle città dell’Adriatico.

La facciata è composta da tre piani ritmati da finestre con bifore (e trifore centralmente al secondo piano) e da ultimo un loggione colonnato. Internamente accoglie un androne marmoreo decorato secondo lo stile federiciano.

La storia del Palazzo Fizzarotti ha inizio nel 1850 quando Nicola Lagattolla ottiene dal Comune di Bari due parti di suolo. Alla sua morte il terreno viene viene venduto a Nicola Loiacono, nel settembre del 1858, e questi vi costruì il pianterreno ed il primo piano.
Erede della costruzione divenne la moglie Rosa, e poi i due figli che, nel 1879, lasciarono tutto in eredità alla figlia dell’ultimo dei due fratelli, Rosa. Fu quest’ultima a vendere il complesso al banchiere Emanuele Fizzarotti per 68.000 lire nel luglio del 1904. Fizzarotti si occupò del “completamento” del palazzo, ossia lo modificò costruendovi il 2° e 3° piano nel 1907. I lavori furono commissionati all’arch. Augusto Corradini e all’ing. Ettore Bernich.
L’arch. Augusto Corradini disegnò e dipinse opere pregevoli quali, al primo piano, l’arrivo a Bari dei veneziani capeggiati da Orseolo II nel 1002 per liberare la città dai saraceni, ed altre opere commissionate da Fizzarotti quali il matrimonio di Federico II con Yolanda di Brienne. Una seconda stanza è decorata con figure allegoriche che richiamano le attività commerciali, mentre una terza è ornata con simboli esoterici ed ebraici.

Oggi è usato come location per sfilate, eventi e uffici di rappresentanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...