Torre a mare

Torre a mare è oggi un quartiere di Bari a sud della città.

Il piccolo centro storico è raccolto intorno ad una torre cinquecentesca che si erge isolata in mezzo ad una spaziosa piazza, di recente ristrutturata, affacciata sul porto.

visitbari-torreamare1

Proprio intorno al 1500, allo scopo di difendere la costa dalle incursioni dei pirati e dei predoni che infestavano il mare Adriatico, fu edificata la torre come punto di avvistamento. Da allora la località prese il nome di “Torre Apellosa” o “Torre Lapillosa“, trasformato successivamente in “Torre Pelosa“, e divenne un piccolo borgo di pescatori che vivevano per lo più in trulli e grotte naturali e riparavano le proprie imbarcazioni nel porticciolo.

Per molti secoli Torre Pelosa fu la marina del vicino centro di Noja, che dopo l’Unità d’Italia cominciò a chiamarsi Noicattaro. Nel corso del 1800 e primi del ‘900, Torre Pelosa divenne luogo prediletto di villeggiatura da parte non solo dei cittadini di Noicattaro, ma anche di quelli di Bari, Rutigliano e Triggiano.

Appena terminata la costruzione del molo, nel 1934 Torre Pelosa venne annessa al Comune di Bari nell’ambito di un ampliamento della città voluto dal regime fascista, diventandone una frazione e dopo pochi anni fu modificato anche il suo nome in Torre a Mare.

fonte Wikipedia

visitbari-torreamare2

visitbari-torreamare3

visitbari-torreamare4

visitbari-torreamare5

visitbari-torreamare6

visitbari-torreamare7

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...