Mostra Cambellotti

Ancora pochi giorni per visitare la “Mostra Duilio Cambellotti” all’interno del Palazzo dell’Acquedotto di Bari.

L’Acquedotto Pugliese ha deciso di aprire le porte del suo palazzo in occasione del primo centenario dell’arrivo dell’acqua nelle terre pugliesi e la scelta di ospitare la mostra “Duilio Cambellotti. Le grazie e le virtù dell’acqua” è per rendere omaggio alla poliedrica personalità dell’artista che ha saputo dar corpo e figura alla celebrazione dell’acqua nelle terre assetate della Puglia.

La mostra è un’occasione unica per scoprire la geniale produzione dell’artista Duilio Cambellotti, incaricato nel 1931 della decorazione e dell’arredo dell’intero Palazzo e il suo lavoro rappresenta tutte le arti in cui si è espresso: scultura, pittura, scenografia teatrale, ceramica, illustrazione editoriale, architettura e design.

Dipinti, disegni, illustrazioni, sculture, ceramiche, terracotte, vetrate, mobili e i bozzetti preparatori eseguiti per il Palazzo dell’Acquedotto, raccontano elementi molto importanti e cari all’artista: la spiga e l’ulivo, le mille e una notte, il mondo della natura, le donne, le virtù dell’acqua, gli stili e gli arredi.

La mostra dà anche la possibilità di visitare parte del Palazzo dell’Acquedotto Pugliese, le stanze, la Sala del Consiglio, il cortile con la fontana centrale del cortile interno con mosaici e tanto altro da scoprire.

Mostra Duilio Cambellotti – fino al 14 giugno 2015

Orari di apertura:
da martedì a domenica e festivi 10.00 – 18.00
Lunedi 1 giugno sarà eccezionalmente aperta.
La biglietteria chiude mezz’ora prima (ore 17.30).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...