Museo Nicolaiano di Bari

Il Museo Nicolaiano raccoglie i tesori storico-artistici legati alla Basilica di San Nicola, cuore spirituale della città.

Il percorso nel Museo Nicolaiano di Bari si snoda fra tre piani ed è diviso in tre sale espositive: sala Angelo Docente, sala Ruggero II, sala Diavolo in bosco, cui si aggiungono il corridoio delle vetrine e lo spazio per le mostre temporanee.

Nelle sale si racconta la storia secolare della Basilica, meta ininterrotta di pellegrinaggi da tutto il mondo, attraverso reperti legati all’amato Santo e alle vicende storico-artistiche della città nel corso dei secoli, a partire dall’epoca bizantina (876-1071) per arrivare a quella normanna (1071-1194), sveva (1194-1266), angioina (1266-1442), aragonese (1442-1501), vicereale (1551-1734), borbonica (1734-1861) e postunitaria.

Il patrimonio del Museo si compone di dipinti, epigrafi, pergamene, codici miniati provenienti dall’Archivio della Basilica ed ancora oggetti preziosi offerti da pontefici, pellegrini e vescovi quali smalti, stemmi, reliquiari, calici e argenti provenienti dal Tesoro.

Orari | aperto tutti i giorni dalle ore 11 alle 18 – chiuso il mercoledi

L’ingresso è gratuito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...