World Press Photo • Eventi

La mostra internazionale di fotogiornalismo World Press Photo torna a Bari al Teatro Margherita fino al 23 giugno 2019.

GLI EVENTI COLLATERALI – Come ogni anno CIME, durante il periodo espositivo, organizza incontri di approfondimento sul mondo del fotogiornalismo con fotoreporter di fama internazionale, per la maggior parte vincitori del WPP. 

Ecco il programma degli Eventi:

25 Maggio ore 18:00

Public Lecture con Chiara Avesani e Matteo Delbò, autori del video documentario “Ghadeer”, 3° classificato per World Press Photo Digital Storytelling Contest, Short video. (Evento gratuito)
Il documentario racconta di Ghadeer, un giovane giornalista di Mosul (Iraq) di ritorno nella sua città ormai devastata dalla guerra. La speranza di Ghadeer nasce dalla storia: dalla ricostruzione dell’Europa dopo le devastazioni della Seconda Guerra Mondiale. Attraverso Radio One FM, un’emittente radiofonica autofinanziata e senza supporto politico, Ghadeer diffonde messaggi positivi agli abitanti di Mosul. Il giovane attivista attraverso le sua iniziativa divulgativa, diffonde l’energia di una giovane società civile di Mosul che sta emergendo dalle macerie. Questo cortometraggio sfida le narrazioni mainstream sui rifugiati, mostrando l’importanza dell’autodeterminazione e sottolineando che la comunicazione è fondamentale per la trasformazione culturale.

1 giugno ore 18:00

Public Lecture con Marco Gualazzini, autore del foto-reportage “The lake Chad crisis”, 1° classificato per World Press Photo Contest, Environment, Stories. (Evento gratuito)
La grave crisi umanitaria in corso nel bacino del Ciad dovuta alla desertificazione del lago a causa del riscaldamento globale. Una ricerca alla radice dei fenomeni principali che investono l’Africa, il bacino del Mediterraneo e l’Europa intera.

8 giugno ore 18:00

Public Lecture con Nadia Shira Cohen, autrice del foto-reportage “God’s Honey”, 2° classificato 2019 World Press Photo Contest, Environment, Stories.
Questa serie di scatti testimonia il disastro ambientale e umano causato dalle attività agricole intensive e la loro influenza sulle produzioni artigianali di qualità, come il miele di Xmabén, in Mexico.

15 giugno ore 18:00

Talk con Enrico Stefanelli,  Direttore del PhotoLux Festival.
I-ΣMIGRAZIONI è una mostra che racconta i fenomeni migratori a partire dalla diaspora italiana dall’inizio del XX secolo fino al secondo dopoguerra con il flusso costante di persone verso il resto del mondo e fino alla all’attuale crisi migratoria nel Mediterraneo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.