MUNBAM – Museo di San Nicola dei bambini e delle bambine

Sanctus Nicolaus, Saint Nicholas, Santa Claus, mille sono i nomi e mille i volti di San Nicola a seconda dei paesi e delle epoche in cui è stato celebrato. Proprio a lui è dedicato il Munbam.

Quello che non cambia è il suo ruolo di santo protettore, oltre che dei commercianti, marinai, sarti, birrai, avvocati e di innumerevoli altre categorie, degli innocenti e in particolare dei bambini e delle bambine.
Così nasce il Munbam, il primo museo di San Nicola dedicato ai bambini con sede nel Castello Svevo di Bari.

L’obiettivo cardine è vedere San Nicola rivolgersi direttamente ai bambini, di oggi e di ieri. E non solo come dispensatore di doni nelle vesti di Santa Claus, ma soprattutto come portatore di importanti valori come l’accoglienza, la generosità, la solidarietà.

Il Museo segue “un itinerario non convenzionale” (così amano definirlo i promotori) e interattivo che si articola nelle sale del famoso Castello Svevo in cinque stanze: Ti ascolto, Ti mangio, Ti gioco, Ti scrivo, Ti re-invento.
Le aree tematiche, narrative e non cronologiche, partono dal percorso storico e dalla aneddotica intorno alla figura del Santo, per arrivare a stimolare nei bambini (ma anche negli adulti) un rapporto più interattivo con il museo, attraverso oggetti, giocattoli, memorabilia, riviste, ma anche spazi laboratoriali che si rivolgeranno nel tempo alle scuole e alle famiglie, con workshop e esperienze guidate.

‘TI ASCOLTO’: spazio dedicato alla storia e alle storie di e su San Nicola. Un luogo in cui apprendere i particolari della sua vita terrena, conoscere la figura del Santo e comprendere i motivi che hanno condotto alla nascita, diffusione e trasformazione del suo mito nel tempo. Raccoglie libri di ogni genere e di lingue diverse; la stanza è dotata di sedute a forma di tino, accessoriate con audioguide, che rimandano a una delle più famose leggende del santo.
‘TI MANGIO’: spazio dedicato alle tante golose specialità tradizionali che ogni anno si preparano in tanti Paesi del mondo in occasione della Festa di San Nicola, il 6 dicembre e nel periodo natalizio. Contiene forme e stampi per pani speziati, biscotti, tavolette e figure di cioccolato, tovaglioli, piatti, tazze; un tavolo centrale interattivo permette ai bambini di costruire i principali dolci della tradizione nicolaiana.
‘TI GIOCO’ raccoglie burattini, giochi gonfiabili, puzzle, gadget per ricordare la figura del Santo che dona i giocattoli ai bambini.
‘TI SCRIVO’ custodisce le migliaia di letterine che i bambini di tutto il mondo scrivono ogni anno a San Nicola/Babbo Natale per esprimere i loro desideri.
Lo spazio ‘TI-REINVENTO’ è, infine, un vero e proprio laboratorio, organizzato per vivere esperienze creative e re-immaginare con la fantasia San Nicola.
Ai bambini sarà distribuito all’ingresso uno speciale passaporto che li accompagnerà nel viaggio alla scoperta del mondo di San Nicola e che dovranno convalidare in ciascuna delle stanze con un apposito timbro.

Munbam: apre il Museo dedicato a San Nicola a Bari | Associazione H1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.