Quarta giornata Bifest 2018

L’attore Antonio Albanese è il protagonista della master class che martedì 24 aprile, alle 10.45 al Teatro Petruzzelli, apre la quarta giornata del Bif&st 2018, anticipata dalla proiezione del film Qualunquemente di Giulio Manfredonia (h 9.00).

Per le Anteprime Internazionali, alle 21.00 al Petruzzelli, il film The reports on Sarah and Saleem di Muayad Alayan, nel quale una relazione extraconiugale tra una donna israeliana e un uomo palestinese finisce per divenire un complesso caso politico.  Prima della proiezione saranno consegnati i premi: “Ennio Morricone” per il miglior compositore delle musiche a Pivio e Aldo De Scalzi per il film Ammore e malavita, “Piero Tosi” per i migliori costumi a Massimo Cantini Parrini per il film Riccardo va all’inferno di Roberta Torre e il Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence a Antonio Albanese.

Per gli incontri con gli autori e gli attori dei film in programma, al Circolo Barion alle 13.00 ci saranno: il regista Samuel Tilman per il film Une part d’ombre (Panorama Internazionale); il regista Roberto De Paolis, le attrici Barbara Bobulova e Antonella Attili e la produttrice Carla Altieri per il film Cuori puri (Opere prime e seconde); il regista Marino Guarnieri per il film Gatta Cenerentola (Opere prime e seconde).

Per i Focus su dedicati ai vincitori della competizione Italiafilmfest, alle 17.00 al Circolo Barion, ci saranno Pivio e Massimo Cantini Parrini. Conduce Franco Montini.

Al Colonnato della Provincia, alle 15.30, incontro “China Insight. Focus sull’evoluzione del cinema e del documentario. Un confronto tra Italia e Cina curato da Apulia Film Commission. Intervengono: Maurizio Sciarra, presidente Apulia Film Commission, Luisa Prudentino, Istituto di Scienze Politiche Le Havre, Agnese Fontana, presidente Associazione documentaristi italiani.Conduce Gianpaolo Camaggio, managing director di Sinoglobal Investments Advisory.

A seguire, sempre al Colonnato della Provincia alle 17.30, l’associazione Utòpia 2100 organizza l’incontro Dal libro al film le relazioni pericolose sul rapporto fra cinema e letteratura, con gli interventi di Enzo Augusto, Raffaele Cavalluzzi, Oscar Iarussi, Carlotta Susca e Michele Casella. Il panel “Dal libro al film: relazioni virtuose e pericolose” intende esplorare le strette connessioni fra letteratura e cinema che continuano ad affascinare il pubblico e la critica. Attraverso l’esame di casi celebri che hanno attraversato la storia del cinema dalle origini al neorealismo, dalla nouvelle vague al nuovo cinema americano, l’incontro si focalizzerà sulla forma romanzo e sulla sua trasposizione filmica, per arrivare infine alle nuove declinazioni del Web e della serialità televisiva.

Prosegue la sezione Panorama Internazionale al Teatro Petruzzelli: alle 16.00 Fortuna di Germinal Roaux, che racconta la storia di Fortuna, giovane ragazza etiope che, alla ricerca dei suoi genitori partiti oltre il Mediterraneo, trova rifugio in Svizzera; alle 18.30 Barley Fields On the other side of the mountain di Tian Tsering, ambientato nelle remote montagne del Tibet dove una giovane ragazza deve scegliere se sostenere la sua famiglia o unirsi a un gruppo di suore in un viaggio per combattere l’oppressione.

Prosegue l’ItaliaFilmFest con i film: Ammore e malavita dei Manetti Bros, storia dell’incontro a Napoli fra Fatima, infermiera sognatrice e Ciro, temuto killer (h 19.45, Galleria 1); La ragazza della nebbia thriller dello scrittore Donato Carrisi alla prima prova da regista (h 20.00 Galleria 6, Opere prime e seconde); Riccardo va all’inferno di Roberta Torre (h 22.30, Galleria 1); A ciambra di Jonas Carpignano (h 22.30, Galleria 6, Opere prime e seconde).

Per la sezione Cinema e Scienza realizzata in collaborazione con il CNR e l’INGV in programma Encounters at the End of the world di Werner Herzog, seguito dall’incontro con Antonio Meloni, presidente della Commissione scientifica Nazionale per l’Antartide.

Per il Festival CristaldiNel nome del padre di Marco Bellocchio (h 9.30, Galleria 1); Omicron di Ugo Gregoretti (h 16.15, Galleria 5); I compagni di Mario Monicelli (h 19.00, Galleria 5); La ragazza di Bube (h 22.00, Galleria 5).

Per il Festival FerreriIrriverente Ferreri di Malte Carpio (h 11.00 Galleria 3); Storia di Piera (h 16.00, Galleria 3); Il seme dell’uomo (h 19.00, Galleria 3); Non toccare la donna bianca (h 21.45, Galleria 3).

La sezione Cinema&musica/Tributo a Luis Bacalov propone Hotel Meina di Carlo Lizzani (h 20.00, Galleria 4)

Il Bif&st ospita inoltre quest’anno la sezione Fuorinorma dedicata al cinema con minore distribuzione: alle 18.00 al Galleria 2 Valzer di Salvatore Maira.

Prosegue al Colonnato del Palazzo Ex Provincia la mostra 30 anni nel paradiso del cinema a cura di Ninni e Ida Panzera, dedicata ai 30 anni dall’Oscar di Nuovo cinema Paradiso (visite dalle 9.00 alle 19.00).

All’Ex palazzo delle Poste proseguono i laboratori di critica cinematografica – curato da Paolo D’Agostini – e di direzione della fotografia, a cura di Luciano Tovoli.

L’ingresso al Galleria per ItaliaFilmFest e Opere prime e seconde è 3 €.

L’ingresso al Petruzzelli per le Anteprime Internazionali è di 15 €, per Panorama Internazionale è di 3€. IL Festival Ferreri, il Festival Cristaldi, Cinema e Scienza, Cinema e Medicina, Cinema e Musica, i Tributi, gli Eventi Speciali, gli incontri al Circolo Barion e in Feltrinelli, le Master Class sono a ingresso libero.

Il Bif&st è un’iniziativa della Regione Puglia- Assessorato Industria Turistica e Culturale, prodotta dall’Apulia Film Commission a valere sulla dotazione FSC 2014-2020 Patto per la Puglia – Area di intervento IV.

Fonte bifest.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...